OBIETTIVI

Auspichiamo innanzi tutto l'adozione di un nuovo "logo" che contrassegni i prodotti della Valle dell'Aniene. Un logo identificativo di qualità che contenga un chiaro elemento di collegamento con il territorio. Proponiamo qundi di adottare l'immagine della ginestra, pianta di suggestiva bellezza, dai molteplici impieghi e molto presente nel nostro paesaggio. La Provenza, regione in Europa all'avanguardia nel campo della promozione del turismo e dei suoi prodotti tipici, ha adottato, con grande successo, il simbolo della lavanda, oggi divenuto emblema della regione e di quasi tutti i suoi prodotti.
Noi auspichiamo quindi che, sia i molti prodotti tipici alimentari della Valle dell'Aniene che i prodotti artigianali come tessuti, saponi, profumi, utensili etc., vengano tutti contrassegnati dal simbolo di garanzia della ginestra.

II territorio da Tivoli a Subiaco dispone di un patrimonio archeologico ed artistico di immensa importanza per la cultura dell'intero "Occidente" ed è situato in un assetto naturale di particolare bellezza. E' inoltre favorito dalla vicinanza con Roma nonché con il Parco Nazionale degli Abruzzi, una delle principali riserve naturali d'Europa.
Abbiamo a disposizione tutto il potenziale necessario a soddisfare la crescente domanda, nazionale ed internazionale, per un prodotto turistico di alto contenuto culturale e paesaggistico.
Questo nostro territorio che sin dal '700 fu al primo posto tra le destinazioni d'obbligo per i viaggiatori del Grand Tour, in quanto l'educazione di ogni persona evoluta non si considerava compiuta senza un soggiorno prolungato nel "Bel Paese", deve tornare ai suoi antichi splendori.

Associazione Culturale "Il Segnalibro"
© 2015 | CF/P.Iva: 94022700580